Il Lago  di Tovel, altrimenti noto come “Lago Rosso”, è situato nel comune di Ville d’Anaunia e fino agli anni ’60 assumeva questa colorazione, grazie alla presenza del microorganismo “Glenodinium Sanguineum Marchesoni”. La sua valle e le montagne circostanti offrono un mondo meraviglioso, quasi completamente selvaggio, una natura incontaminata che si fa raggiungere anche dai meno esperti attraverso sentieri da secoli immutati e strade che convivono armoniosamente con boschi e pascoli.
Grazie alla creazione del Parco Naturale Adamello-Brenta incontri con caprioli, cervi, marmotte e lepri non sono rari e, ad ogni angolo, appaiono stupendi fiori e piante. Anche l’orso bruno simbolo dell’integrità ambientale è presente in questo parco ed ivi si riproduce.

  

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone